mercoledì 19 febbraio 2014

Lo spazio e le persone

PER PARLARE DELLE PERSONE, BASTA FOTOGRAFARE I LORO SPAZI

Abbiamo parlato in molte volte dello spazio nella stanza, come renderlo più pratico e funzionale secondo le esigenze di ciascuno. 
Oggi vi portiamo una proposta interessante dall'artista e fotografa Lynne Cohen, sullo spazio in cui le persone si muovono. 
Una delle foto di Lynne Cohen 


Nella sua fotografia, i materiali e gli oggetti parlano da soli. 
Essa sostiene che per parlare di persone, non c'è bisogno di fotografarle, semplicemente basta fotografare il loro ambiente o gli spazi dove trascorrono la loro vita quotidiana. 
Dobbiamo ascoltare i loro spazi. La sala d'attesa di un parrucchiere, la consulta di un dentista,  le acque in riposo di uno spa, o le prese disordinate di un laboratorio, possono raccontare più storie che le persone che fanno uso quotidiano di questi spazi. La mostra, l'ultima alla sala Mapfre di Azca, raccoglie 86 fotografie che camminano mezzo secolo di occupazione. 
Potete vedere di più della mostra su:: www.exposicionesmapfrearte.com

Fonte: elpais.com

Nessun commento:

Posta un commento