mercoledì 23 aprile 2014

Giornata mondiale del libro

LEGGERE FA BENE
  La Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore, è una iniziativa promossa dall'UNESCO per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la protezione della proprietà intellettuale attraverso il copyright.
 A partire dal novembre del 1996, viene organizzata ogni anno il 23 aprile con numerose manifestazioni in tutto il mondo.
 Il 23 aprile è stato scelto in quanto è il giorno in cui sono morti nel 1616 tre importanti scrittori: lo spagnolo Miguel de Cervantes (1547-1616), l'inglese William Shakespeare (1564-1616) e il peruviano Inca Garcilaso de la Vega (1539-1616).

 La lettura ci
aiuta a crescere,
per questo, è molto importante allenare i bambini a leggere. Possiamo iniziare leggendogli noi una storia ogni sera prima di andare a letto, e poi incoraggiarli a leggere da soli. Così, col tempo, la lettura diventerà per loro un piacere, una fonte di idee, uno svago e un modo per creare tante fantasie sempre diverse nella loro mente.

Nessun commento:

Posta un commento